Come Fare Trading EUR/GBP (Euro – Sterlina)

La guida di oggi sarà dedicata su come fare trading EUR/GBP, ossia su come invertire sul cambio Euro Sterlina. Siamo quindi difronte a due delle valute più importanti e maggiormente scambiate, non soltanto dagli investitori dell’Eurozona, bensì anche da negoziatori esteri.

Questo perché la loro volatilità, a patto di attuare la giusta strategia, può offrire molte volte situazioni di potenziale profitto. È quindi importante scendere nel dettaglio e valutare quanti più aspetti possibili su questa specifica coppia forex.

Ogni coppia valutaria ha una quotazione personale, che può subire variazioni sulla base di diversi fattori di influenza. Solo con un’attenta analisi, ma soprattutto con gli giusti strumenti e con la consapevolezza dell’imprevedibilità del mercato, riuscirai ad attuare una strategia oculata.

🏷️ Coppia valutaria EUR/GBP
📈 Cosa rapporta Il valore dell’euro con quello della sterlina
⌚ Quando si può negoziare? A tutte le ore
✅ Miglior broker trading EUR/USD LiquidityX

Per te che sei un investitore alle prime armi ed hai interesse a muovere i primi passi sul trading EUR/GBP, puoi selezionare subito una piattaforma facile da utilizzare, ossia LiquidityX. Ti mette a disposizione tutto l’occorrente per investire, anche comodamente in modalità demo.

Ti accompagna in altri termini dalle fasi iniziali, grazie alla presenza di un ottimo corso, fino all’apertura della posizione, con la possibilità di richiedere segnali di trading. Scopri subito i suoi servizi ed inizia ad investire sul cambio euro stellina cliccando il link in basso.

Clicca qui per fare trading su EUR/GBP

Cos’è EUR/GBP?

EUR/GBP è il cambio che mette in relazione la valuta dell’Eurozona, ossia l’euro, con la valuta ufficiale del Regno Unito, ossia la sterlina. Diversamente dalla seconda, la prima citata ha una storia molto più recente, che parte dal 1999 (introduzione dell’euro).

Questa specifica coppia valutaria è nata quindi in un contesto singolare, con l’emissione dei primi euro e con i primi scambi da e verso la sterlina. Conoscere il tasso di cambio euro stermina è importante in diversi ambiti, da quello finanziario a quello commerciale.

In EUR/GBP, l’euro è la valuta di base, mentre la sterlina è la cosiddetta valuta di quotazione. Come si interpreta il suo tasso di cambio? Facendo un esempio, un EUR/GBP a 0,88 mostra che, per ottenere 1 euro, sono richieste 0,88 sterline.

Il mercato euro/sterlina, oltre ad essere uno dei più scambiati nel settore del forex trading, è anche uno dei più dinamici. Fa infatti riferimento a due grandi super potenze ed è influenzato molto dalla relazione che l’Inghilterra sta avendo con l’UE.

Come fare trading su EUR/GBP?

Vediamo a questo punto di capire da vicino come fare trading su EUR/USD, proponendo i passaggi operativi più importanti e che puoi seguire fin da subito, in modo molto semplificato ed in completa autonomia:

  1. Apri un account su una delle migliori piattaforme forex, assicurandoti che metta a disposizione la tua coppia forex di interesse, in questo caso euro-sterlina;
  2. Accedi al mercato e selezionata EUR/GBP: una volta creato l’account effettua il login, anche comodamente tramite applicazione per dispositivi mobili, recati sulla sezione forex ed individua il cambio specifico, accedendo alla schermata operativa;
  3. Analizza il mercato: i migliori broker forex ti permettono di studiare su comodi grafici in tempo reale, così come di utilizzare indicatori tecnici, oppure di ottenere le metriche più importanti riferite a quello strumento finanziario;
  4. Apri la tua posizione: per fare trading su EUR/GBP è necessario utilizzare i contratti per differenza, ossia strumenti derivati che replicano la quotazione dell’asset, permettendoti di aprire sia posizioni al rialzo (se pensi che il valore aumenterà nel tempo), sia posizioni al ribasso (se pensi che il valore scenderà);
  5. Controlla le posizioni: considerando la componente del rischio e la volatilità del mercato, ricorda di monitorare attentamente la coppia in valuta e di effettuare aggiustamenti e modifiche in caso di necessità.

Clicca qui per iniziare a fare trading su EUR/GBP

Dove fare trading su EUR/GBP: migliori piattaforme

Capire dove fare trading su EUR/GBP è importante per evitare di imbattersi su broker truffa e operatori non professionali. Esistono degli aspetti che puoi valutare in autonomia prima di investire sulla coppia euro – sterlina? Si eccoli a seguire:

  • Semplicità nella gestione: opta esclusivamente su piattaforme facili da utilizzare, soprattutto se sei un investitore alle prime armi e senza, o con poca, esperienza sul settore del trading forex;
  • Presenza di licenze: è uno degli aspetti più importanti da valutare, perché la presenza delle autorizzazioni dimostra che la piattaforma sta agendo nel pieno rispetto delle regole e delle direttive per poter operare nel nostro territorio;
  • Bassi costi: valuta attentamente la presenza dei costi ed evita broker che non propongono zero commissioni sulla gestione – opta inoltre su operatori con bassissimi spread, come le proposte che troverai a seguire;
  • Assistenza professionale: è importante per risolvere subito problematiche in caso di necessità, sia durante l’apertura del conto, sia in fase operativa;
  • Numero di asset supportati: la presenza di più coppie forex ti permette di diversificare il portafoglio, focalizzando l’attenzione non solo su euro – sterlina.

Sulla base di questi punti, ecco un elenco con le migliori piattaforme per fare trading su EUR/GBP. Puoi selezionare quella di tuo interesse cliccando direttamente sulla tabella qui in basso e procedere con l’apertura dell’account in meno di 5 minuti.

Piattaforma: Metatrader
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • DupliTrade
  • ZuluTrade
  • Ebook in PDF Gratuito
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xStation
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Corso Trading Gratuito
  • Conto Remunerato
  • Oltre 1.500 Asset
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: Metatrader 5
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Analisi di Mercato
  • Webinar Settimanali
  • Azioni Real Stock
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    58,88% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

    Fattori che influenzano il cambio EUR/GBP

    Così come tutte le altre coppie valutarie, anche il cambio EUR/GBP può essere influenzato da diversi fattori. Conoscerli ed interpretarli in anticipo può fare la differenza fra l’attuazione di una strategia corretta ed una strategia sbagliata.

    A seguire, ecco i più significativi:

    • Aspetti economici: l’aumento del prodotto interno lordo (PIL), associato alle variazioni del tasso di disoccupazione, dei prezzi al consumo e di altre metriche macro e micro economiche, può influenzare su una o sull’altra valuta e portare variazioni di prezzo
    • Tassi di interesse: aumentato in modo vertiginoso sulla fine del 2022 e l’inizio del 2023, è fra le componenti più analizzate da chi vuole fare trading su EUR/GBP – tieni in questo caso sempre sotto controllo del decisioni della BCE (per l’euro) e della Bank of England (per la sterlina);
    • Sentiment del mercato: la presenza di un sentimento positivo degli investitori rialzisti, a discapito di quelli ribassisti, può portare variazioni importanti sulla domanda e sull’offerta, generando modifiche sulla quotazione;
    • Brexit e questioni politiche: quando l’Inghilterra è uscita dell’Europa, il prezzo della sterlina ha subito un forte deprezzamento – questioni analoghe hanno la forza di modificare il rapporto di cambio e quindi il prezzo della coppia EUR/GBP.

    Tali fattori rappresentano ovviamente solo un concreto supporto per l’investitore che vuole investire su Euro – Sterlina. Ricorda in ogni caso l’imprevedibilità del mercato e la presenza del rischio su qualsiasi attività speculativa.

    Migliori strategie per il trading su EUR/GBP

    Se hai deciso di investire sul cambio euro stellina, puoi avvicinarti al trading su EUR/GBP con diverse strategie. Potresti a tal proposito essere portato ad utilizzare una strategia piuttosto che un’altra sulla base delle tue propensioni e capacità operative.

    A seguire alcuni esempi di strategie forex utilizzabili anche su EUR/GBP:

    • Medie mobili ed oscillatori: l’uso delle medie mobili, che si dividono in semplici ed esponenziali, può darti informazioni rilevanti, partendo dallo studio dei risultati storici. L’utilizzo degli oscillatori, si focalizza più sull’oscillazione dell’asset, dando info di acquisto, vendita, o attesa;
    • Analisi tecnica e fondamentale: la prima si concentra sullo studio dei grafici, mentre la seconda è incentrata sullo studio delle notizie di mercato, in questo caso specifiche anche dell’Inghilterra e della zona Euro;
    • Scalping: oltre alle strategie analitiche, è bene conoscere anche le strategie operative. Lo scalping si basa su un’analisi molto rapida della coppia valutaria e sull’apertura e la chiusura di più posizioni ravvicinante (richiede una grande capacità interpretativa);
    • Hedging: alcuni trader preferiscono sfruttare la volatilità dei prezzi, sia al rialzo che al ribasso, pizzando posizioni opposte (sia di acquisto che di vendita), così da tutelarsi in caso di un aumento repentino dei prezzi, o in caso di diminuzione degli stessi;
    • Breakout: lo studio accurato su EUR/GBP permette in questo caso di selezionare e di captare possibili punti di inversione di tendenza, che possono essere positivi (ossia in aumento ed associati all’apertura della posizione di acquisto), oppure negativi (ossia in diminuzione ed associati all’apertura della posizione di vendita).

    EUR/GBP: quotazione in tempo reale

    Qui in basso puoi approfondire in autonomia il grafico della quotazione in tempo reale del cambio EUR/GBP. Puoi soffermarti sulle variazioni nell’immediato, oppure tornare indietro nel tempo per confrontare i valori di oggi con quelli storici.

     

     

     

    EUR/GBP: previsioni

    Il contesto storico e la presenza dei tanti fattori di influenza, rende molto complesso stimare possibili previsioni su EUR/GBP. Mai come in questo caso è fondamentale restare continuamente aggiornati e verificare costantemente gli scostamenti del cambio.

    Nell’ottica del breve e medio termine, il focus sarà sicuramente sulle eventuali modifiche dei tassi di interesse e sulla ripresa economica, o meno, della zona euro e del Regno Unito. Aspetti da dover in ogni caso considerare assieme alle tante altre metriche legate al cambio.

    Nell’ottica del lungo periodo, stimare eventuali target price è ancora più complesso, data anche l’instabilità del mercato. Diventa quindi indispensabile fare analisi quotidiane sull’asset, anche sfruttando gli strumenti messi a disposizione dalle migliori piattaforme di trading.

    Altre coppie forex su cui investire

    Come anticipato, il mercato forex è molto vasto e conta la presenza di decine di coppie valutarie con volumi di scambio considerevoli. Per attuare una migliore diversificazione del portafoglio, è bene conoscere quelle più importanti e più analizzate dagli investitori.

    A seguire un elenco con altre coppie forex su cui investire:

    Trading EUR GBP

    Conclusioni

    Con la guida attuale abbiamo compreso tutti i passaggi operativi, nonché cosa considerare per fare trading sulla coppia euro – sterlina e per investire su questo famoso asset finanziario (disponile sulla Borsa a tutte le ore).

    Può essere in conclusione utile ricapitolare alcuni punti sul trading EUR/GBP:

    1. analisi del mercato, utilizzando quante più informazioni possibili prima di piazzare l’investimento;
    2. valutazione sul prezzo della coppia euro – sterlina;
    3. apertura di un account su un broker forex specializzato;
    4. caricamento di un deposito;
    5. apertura della posizione di acquisto (long), o di vendita (short).

    Per fare ciò hai a disposizione numerose piattaforme ed una delle più complete è LiquidityX. Ti permette di aprire un account demo e di testare le tue strategie, così come di provare tutte le funzionalità del broker, senza utilizzare il capitale reale.

    👇CLICCA QUI IN BASSO PER ACCEDERE AL TRADING EUR/GBP👇

    Piattaforma: Metatrader
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • DupliTrade
  • ZuluTrade
  • Ebook in PDF Gratuito
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Quali sono gli orari di trading su EUR/GBP?

    Sappiamo che il mercato forex non chiude mai e potresti quindi negoziare a qualsiasi ora su questa coppia valutaria. Ricorda in ogni caso che esistono alcune fasce orarie dove la coppia mostra una maggiore volatilità, ossia dalle 6:00 alle 16:00 (GMT).

    Dove ottenere segnali sul trading EUR/GBP?

    I segnali sul trading EUR/GBP sono configurazioni di mercato ed indicazioni che puoi ottenere facendo affidamento su provider professionali, come ad esempio il servizio proposto da LiquidityX, in collaborazione con Trading Central.

    Quali sono le previsioni su EUR/GBP?

    Se vuoi fare trading su EUR/GBP ricorda di imparare a valutare in autonomia l’asset ed a stimare tue previsioni. Diventa importante valutare il grafico, i fattori di influenza e le ultime notizie sulla coppia valutaria di interesse.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]

    Di Francesco

    Francesco Galella è un esperto di economia con una fervida passione per le criptovalute fin dalle loro prime fasi. Grazie alla sua continua ricerca e interesse per l'innovazione nel settore fintech, è sempre aggiornato su ogni sviluppo nel mondo delle criptovalute. Da anni contribuisce con articoli informativi e analitici per le migliori riviste di finanza, trading e criptovalute, condividendo le sue conoscenze e la sua vasta esperienza in materia. La sua capacità di interpretare e comunicare le complesse dinamiche del mercato delle criptovalute lo ha reso una figura autorevole nel settore, apprezzata sia dai lettori che dagli addetti ai lavori. Francesco continua a essere un punto di riferimento per chiunque desideri comprendere e investire nel mondo delle criptovalute.

    Controlla anche

    Previsioni Rand Sudafricano

    Previsioni Rand Sudafricano (Cambio EUR/ZAR) 2024-2027

    In questa guida, esploriamo le Previsioni sul Rand Sudafricano (ZAR), una valuta spesso trascurata dagli investitori …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Sahifa Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.