Strategie di Breakout | Guida completa al suo utilizzo nel Forex

La strategia di Breakout è una delle più popolari nel mondo del Forex, oltre ad essere una delle più semplici ed efficaci da utilizzare.

Noi di CorsoForexTrading illustreremo come applicarla al meglio oltre a tutte le indicazioni utili per iniziare ad investire con successo grazie a questa strategia.

Ecco subito una panoramica generale sul Breakout Trading:

🏆 Strategia Breakout
📈 Mercato Forex
⌚ Orizzonte temporale Scalping – Intraday
💰 Capitale per iniziare €100
✅ Indicatori a supporto Volumi – Rsi
🎯 Efficacia (0/5) ⭐️⭐️⭐️⭐️

Iniziamo adesso a scoprire come utilizzarla nel Forex.

Cos’è la strategia di Breakout?

Con il termine Breakout identifichiamo una strategia di Trading basata sulla rottura di livello di prezzo pre-impostati. Grazie ad indicatori specifici sarà possibile identificare con anticipo tali livelli ed entrare a mercato sul -Breakout- con buona precisione.

Si tratta di una strategia che richiede il supporto di indicatori grafici e matematici, volti a confermare l’effettiva rottura del livello di prezzo, quali ad esempio:

  • Volumi
  • Rsi
  • Triangoli e bandiere
  • Pivot point

Oltre ovviamente ai livelli di supporto e resistenza, basilari per il corretto utilizzo di questa strategia.

La scelta degli indicatori da utilizzare è soggettiva e dipende sia dalla tipologia del Traders, sia dall’orizzonte temporale scelto.

Come funziona la strategia di Breakout?

Il corretto utilizzo della breakout strategy si basa sulla definizione di livelli di prezzo che durante una fase rialzista o ribassista del Trend verranno rotti.

Occorre quindi preparare il grafico ed attendere che il prezzo raggiunga il livello indicato. In caso di rottura ci sarà una fase ben definita di Trend, al contrario parleremo di “rimbalzo” ed il prezzo tornerà nel range.

Ecco come funziona la strategia di Breakout in modo semplice e chiaro:

  1. Settaggio del grafico con livelli di supporto e resistenza
  2. Prezzo che tocca la zona di rottura
  3. Conferma del Trend con gli indicatori
  4. Entrata a mercato

Per ottimizzare al meglio il Timing di entrata bisognerà utilizzare indicatori specifici, volti a fornire indicazioni utili per il nostro trading.

Ecco un esempio grafico sul corretto settaggio di questa metodologia operativa:

come fare trading con la strategia di breakout

Come fare Trading con la Breakout Strategy?

Vediamo adesso come applicare la strategia di Breakout nel Trading sul Forex, perfetto per questo genere di operatività.

Come prima cosa occorre settare la piattaforma con strumenti di analisi grafica.

Supporti e resistenze

Il primo passo è proprio quello di inserire livelli di prezzo (supporti e resistenze) volti a definire i punti dove il grafico potrebbe avere un’esplosione rialzista o ribassista.

Sulla base della Price Action, tali livelli ci permetteranno anche di capire la direzionalità dell’Asset in questione. Ricordiamo che la Breakout Strategy è perfetta per Trend laterali.

Triangoli e bandiere

Utili strumenti di analisi grafica sono i cosiddetti triangoli di prezzo o le bandiere, chiamate anche gagliardetti.

Si tratta di zone nelle quali il prezzo può essere canalizzato all’interno di un range ed i suoi estremi assumono la forma proprio di un triangolo o di un rettangolo (bandiera).

La rottura di tali livelli darà una forte spinta al Trend intrapreso dall’Asset.

Dopo aver settato opportunamente il grafico bisognerà scegliere gli indicatori più adatti per fornire segnale di conferma sulla corretta entrata a mercato.

Volumi

In un trend laterale, con il prezzo che tocca un livello di supporto/resistenza, la prima cosa da fare è quella di dare uno sguardo ai volumi, soprattutto in ottica di una strategia Intraday.

Se sono in crescita allora il mercato con ottime probabilità andrà a confermare la rottura per dare spinta al prezzo. Al contrario, volumi bassi o in diminuzione indicheranno un probabile rimbalzo.

Rsi

Anche il Relative Strenght Index è ottimo per offrir segnali di conferma, soprattutto nello scalping. Al pari dei volumi, una potenziale rottura di un livello di resistenza deve essere accompagnato dall’RSI sotto il valore di 70.

In presenza di una rottura del supporto, l’indicatore RSI deve avare valori superiori a 30.

Pivot Point

Assimilabili ai livelli di supporto e resistenza, si calcolano mediante una formula matematica ed offrono precise indicazioni sulle zone di prezzo più importanti.

Ottimali per una strategia di medio termine (swing trading) sono livelli ben precisi che se rotti offrono ottime occasioni di entrata a mercato.

Un breakout di un Pivot Point indica una chiara direzionalità del Trend ed ottime occasioni di Trading!

Fare Trading con la Breakout Strategy conviene?

Questa strategia si basa sui concetti più importanti di analisi tecnica e si applica direttamente sul grafico, questo implica che non tiene in considerazione gli eventi di analisi fondamentale.

Ne deriva che fare Trading con la strategia di Breakout è un ottimo modo di investire nel Forex con professionalità, a patto di rispettare alcune importanti indicazioni.

  • Definire l’orizzonte temporale: su questa base sarà poi importante scegliere gli indicatori più adatti per la nostra strategia
  • Non operare in presenza di news: eventi definiti market-maker potrebbero stravolgere le nostre analisi grafiche
  • Attendere il Pullback: in molti attendono il ritracciamento del prezzo nella zona appena violata per ulteriore conferma del Trend in corso
  • Fare pratica su Demo: mai iniziare ad investire senza aver prima fatto la giusta esperienza su Demo, con denaro virtuale

Questi semplici accorgimenti renderanno il nostro Trading professionale e le probabilità di chiudere le operazioni in profitto aumenteranno.

Breakout trading

Migliori Broker per la strategia di Breakout

Per applicare correttamente questa strategia di trading occorre avvalersi dei migliori Broker Forex, dotati delle seguenti caratteristiche:

  • Regolamentati (sicuri!)
  • Ricchi di indicatori
  • Numerose coppie valutarie negoziabili
  • Piattaforma intuitiva

Il nostro suggerimento è quello di impostare i livelli di prezzo su una decina di cross valutari. Successivamente, canalizzare il prezzo con triangolo e/o bandiere.

Non ci resterà che osservare con attenzione i grafici per entrare a mercato quando si verificherà una potenziale rottura. La piattaforma deve quindi essere sempre aggiornata in tempo reale e con tutti gli indicatori principali a disposizione.

La prima scelta è senza dubbio la Metatrader, perfetta per questo genere di operatività. Tra i migliori Broker con MT4 abbiamo XTB e Capital.com, disponibili anche su Demo ad accessibili con un deposito minimo tra i più bassi del mercato.

Scarica qui gratuitamente la piattaforma Metatrader

Altra ottima opzione è rappresentata da eToro, un broker che offre ai suoi clienti una Community dove interagire con i migliori traders. Una modalità perfetta per scambiarsi suggerimenti ed opinioni, soprattutto se interagiamo con specialisti del Forex.

La piattaforma è molto rapida ed intuitiva e con l’opzione Copy Trading sarà anche possibile investire in automatico, copiando le operazioni lanciate dai Traders più bravi!

Iscriviti qui sulla Community di eToro in modo gratuito

Note finali

L’articolo di oggi si è basato sulla definizione della strategia di Breakout, molto amata dai trader nel mercato Forex.

Semplice da settare e pratica da utilizzare, fare Trading con il Breakout è un metodo molto popolare soprattutto tra gli investitori alle prime armi.

Al netto della sua semplicità, ci sono delle importanti indicazioni da rispettare che noi di CorsoForexTrading abbiamo elencato con chiarezza.

Infine, ecco una tabella con i migliori broker dove registrarsi senza costi e fare pratica anche su conto Demo:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    Leggi anche:

    FAQ

    Come funziona la strategia di Breakout?

    Il corretto funzionamento di questa strategia si basa sull’entrata a mercato a seguito della rottura di livelli di prezzo contenuti in un trend laterale.

    Quali mercati sono ottimali per il Breakout Trading?

    Tutti gli asset sono perfetti per questa strategia, anche se il Forex e le azioni sono i due mercati più indicati in assoluto.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]

    Di claudio

    Controlla anche

    opinioni forex

    Opinioni Forex: Truffa o si guadagna davvero? Opinioni REALI 2021

    In questa guida scopriremo quali sono le opinioni più diffuse sul Forex, sfatandone alcune e …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *