Come Fare Trading USD/CHF (Dollaro – Franco Svizzero)

Se hai aperto il nostro approfondimento è perché sarai alla ricerca di una guida chiara e dettagliata, che esponga (anche in modo pratico) come fare trading USD/CHF, ossia su come investire sul cambio dollaro – franco svizzero.

Si tratta di una delle coppie forex più scambiate sul settore e con maggiori interazioni. Non per questo è costantemente analizzata dagli esperti e dai trader, che cercano di intuire le prossime proiezioni, per piazzare una strategia potenzialmente profittevole.

🏷️ Coppia valutaria USD/CHF
📈 Cosa rapporta Il valore del dollaro con quello del franco svizzero
⌚ Quando si può negoziare? A tutte le ore
✅ Miglior broker trading USD/CHF LiquidityX

Per te che vuoi subito iniziare a fare trading su USD/CHF, ma non sai da dove partire, ti consigliamo di affidarti all’esperienza ed alla professionalità di LiquidityX. È una piattaforma che ti permette di accedere ad un ottimo corso, fondamentale per conoscere tutto sul cambio.

Comprese le principali strategie, ma soprattutto come operare nel concreto, puoi passare immediatamente alla pratica, optando o sul conto demo, che non ha nessun costo e nessuna scadenza, oppure sul conto reale, caricando un piccolo deposito.

Clicca qui per iscriverti su LiquidityX

Cos’è USD/CHF?

USD/CHF è una coppia forex molto interessante, che mette in relazione il valore della valuta statunitense, ossia il dollaro, con il valore della valuta ufficiale della Svizzera, ossia il Franco Svizzero. È un asset molto apprezzato, sia dai veterani che dai trader principianti.

Il dollaro è stato introdotto per la prima volta nel 1792 ed è una delle valute più conosciute al mondo, che forma coppie con quasi tutte le altre valute mondiali. La storia del franco è invece più recente, ma non per questo meno importante, vista la rilevanza della Svizzera.

Parlando di tipologie, USD/CHF è una coppia major, ossia rientra tra gli asset più negoziati, che dovrebbero mostrare minore volatilità e maggiore liquidità. Non esiste ovviamente una regola precisa e stabile, perché lo strumento va valutato di volta in volta.

Come si legge il cambio USD/CHF a 0,90? Scorporando la coppia, il dollaro statunitense è la valuta di base, mentre il franco svizzero è la cosiddetta valuta di quotazione. Il cambio proposto indica che per ottenere 1 dollaro sono richiesti 0,90 franchi svizzeri.

Come fare trading su USD/CHF?

Per fare trading su USD/CHF puoi utilizzare comodamente una delle migliori piattaforme di trading forex online. Ti permettono di investire con il tuo pc, o con un semplice smartphone, senza doverti recare presso alcuna banca, o istituto finanziario.

A seguire i passaggi per il trading sulla coppia dollaro – franco svizzero:

  1. Apri un account su un broker forex: valuta attentamente una piattaforma che integra sul suo listino di scambio la tua coppia di interesse (in questo caso USD/CHF) e che mette a disposizione anche altri asset per una buona diversificazione);
  2. Individua la coppia USD/CFH: utilizzando la barra di ricerca seleziona il cambio ed avvia la tua analisi, utilizzando studi tecnici ed andando alla ricerca di possibili notizie che potrebbero influenzare la quotazione;
  3. Opta su strumenti operativi opportuni: per investire su USD/CHF puoi utilizzare i CFD, ossia strumenti derivati che replicano l’andamento, permettendoti di puntare su due direzioni differenti, senza possedere alcun asset in modo fisico;
  4. Piazza la strategia: se pensi che la coppia aumenterà di valore, allora puoi utilizzare una strategia di acquisto (long), mentre se ipotizzi che il prezzo scenderà con il passare del tempo, allora puoi puntare al ribasso, con la strategia di vendita (short);
  5. Controlla il portafoglio: tieni sempre sotto osservazione la posizione aperta e modificala in caso di necessità, sulla base delle variazioni del mercato.

Clicca qui per fare trading su USD/CHF

Dove fare trading su USD/CHF: migliori piattaforme

Arrivati a questo punto, è bene aprire una piccola parentesi anche su dove fare trading USD/CHF. Se sei un investitore alle prime armi, onde evitare di incappare in una truffa, o in una piattaforma poco professionale, è bene valutare alcuni semplici aspetti:

  • Facilità di gestione: ricorda di selezionare solamente broker facilissimi da utilizzare e che mettono a disposizione procedure operative snelle, soprattutto se non hai mai fatto trading sul forex e non sai da dove iniziare;
  • Presenza delle licenze: un broker autorizzato e regolamentato da autorità reali, dimostra il pieno rispetto delle regole e delle direttive locali – hai così la certezza che anche i tuoi dati sensibili e personali sono al sicuro;
  • Bassi costi: è uno dei fattori più importanti e che non deve mai essere sottovalutato. Le proposte che presenteremo a breve, non applicano nessun costo fisso sulla gestione, chiedendo solamente bassissimi spread sulle attività, ossia la differenza fra il valore di acquisto ed il valore di vendita;
  • Presenza del conto demo: un simulatore forex ti permette in primo luogo di provare tutte le funzionalità della piattaforma, acquisendo così praticità ed in secondo luogo di testare nuove strategie su USD/CHF, senza correre rischi sul capitale reale.

Tenendo bene a mente questi punti, abbiamo selezionato 3 dei migliori broker per fare trading sul cambio USD/CHF in modo autonomo e professionale.

Piattaforma: avatrade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Trading Central gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    58,88% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

    Fattori che influenzano il cambio USD/CHF

    Esistono specifici fattori di influenza che possono agire positivamente, o negativamente, sulla quotazione e spingere i prezzi verso l’alto, o verso il basso. Conoscerli è importante per cercare di comprendere le possibili direzioni e per avviare successivamente la strategia di investimento.

    A seguire, un elenco dei fattori più importanti:

    • Metriche economiche: specifici indicatori, come ad esempio lo stato occupazionale nei due Paesi, il prodotto interno lordo, la crescita media dell’economia, la presenza o meno della recessione e molto altro ancora, possono portare variazioni su una delle due valute ed agire così anche sul cambio;
    • Tassi di interesse: le politiche monetarie e le decisioni delle principali banche centrali, come ad esempio la FED, possono avere una forte influenza sui prezzi della coppia e modificarli al rialzo, oppure al ribasso – tieni quindi sempre sotto controllo i report aggiornati;
    • Eventi politici ed economici: possono giocare un ruolo importante sulla quotazione, perché hanno la forza di rendere più o meno debole una valuta rispetto ad un’altra. È per questo motivo che dovresti seguire con attenzione le notizie e le novità sull’economia degli Stati Uniti e delle altre superpotenze;
    • Il ruolo della Svizzera: pur essendo una nazione molto piccola, la Svizzera è conosciuta per essere uno dei Paesi con il più alto livello di sicurezza finanziario e con le banche migliori al mondo. Tutto ciò può portare, soprattutto in concomitanza con specifici eventi, forti variazioni sulla valuta e quindi in modo parallelo anche sulla coppia forex.

    Leggi anche: Coppie di valute.

    Migliori strategie per il trading su USD/CHF

    Sulla base delle condizioni del mercato, ma anche delle tue capacità e propensioni operative, esistono diverse strategie che puoi utilizzare per investire sul cambio dollaro – franco svizzero. A seguire, abbiamo raccolto quelle più interessanti da poter considerare:

    • Scalping trading: si tratta di una delle strategie più conosciute, perché basata su uno studio accurato del mercato nel brevissimo periodo e sull’apertura e chiusura multipla di più posizioni, nel giro di pochi minuti, o addirittura pochi secondi. L’obiettivo è quello di prendere piccoli profitti, ma in quantità elevata, sfruttando le oscillazioni dei prezzi;
    • Analisi tecnica: si basa sullo studio del grafico USD/CHF, utilizzando indicatori come ad esempio medie mobili (semplici ed esponenziali), bande di Bollinger, ritracciamenti di Fibonacci, MACD, RSI e così via, così da puntare sul segnale indicato;
    • Analisi fondamentale: contrariamente dalla precedente, si basa sullo studio delle notizie e news di mercato più importanti, che possono dare indicazioni su eventuali aumenti di prezzo, o diminuzioni sul valore della quotazione. In base all’interpretazione dei dati, è il trader che sceglie la strategia più adatta;
    • Swing trading: è fra le strategie più utilizzate nel forex trading, perché comporta l’apertura ed il mantenimento della posizione per un tempo più prolungato rispetto ad altre tecniche. Prima di puntare sulla fase di mantenimento, gli investitori analizzano il mercato alla ricerca di possibili inversioni di tendenza.

    I trader più esperti utilizzano una combinazione di più strategie, così da avere un quadro della situazione più completo. Ricorda in ogni caso che nessuno studio può dare certezze matematiche e che il rischio, legato all’imprevedibilità del mercato, non deve mai essere sottovalutato.

    USD/CHF: quotazione in tempo reale

    Qui in basso hai accesso immediato al grafico della quotazione in tempo reale di USD/CHF. Con lo stesso puoi constatare come si sta muovendo la coppia forex sul mercato, oppure tornare indietro nel tempo per visionare lo storico di dollaro – franco svizzero.

     

     

     

    USD/CHF: previsioni

    Fare previsioni su USD/CHF è un’attività molto complessa. I fattori di influenza da dover considerare sono numerosi e le imprevedibilità del mercato, associate ai rispettivi rischi, non devono mai essere sottovalutate.

    Se vuoi esaminare la coppia nel breve periodo, devi tenere sotto osservazione le variazioni dei tassi di interesse, ma soprattutto le metriche economiche più importanti, sia dei due Paesi legati alle valute, sia delle superpotenze più importanti, che hanno rapporti con gli stessi.

    Nel medio e lungo periodo, vista la volatilità del cambio, è opportuno imparare in autonomia a studiare la coppia, utilizzando anche tutti gli strumenti (tecnici e non tecnici), messi a disposizione dalle migliori piattaforme di trading forex.

    Altre coppie forex su cui investire

    USD/CHF non è l’unica coppia forex presente sul mercato e per una corretta diversificazione del portafoglio è fondamentale conoscere anche altre coppie. A tal riguardo, il dollaro – franco svizzero è spesso confrontato con altre coppie correlate, composte da valute come EUR, CAD, JPY, GBP e così via.

    A seguire un elenco con altri strumenti forex interessanti:

    Trading USD CHF

    Conclusioni

    Hai finalmente ottenuto informazioni importanti su come e dove fare trading su USD/CHF, ossia su come investire su questa coppia forex, tra le più scambiate sul mercato e con volumi considerevoli. Puoi individuarla in autonomia sui migliori broker.

    Non sai da dove partire? Ti ricapitoliamo qui in basso una piccola guida, passo dopo passo, per iniziare a fare trading su USD/CHF:

    1. registrati sulla pagina ufficiale di LiquidityX;
    2. verifica l’identità con un documento valido;
    3. carica un deposito iniziale;
    4. cerca la coppia USD/CHF;
    5. valuta attentamente l’asset con studi tecnici e fondamentali;
    6. piazza la tua strategia al rialzo, se pensi che il valore salga ed al ribasso se ipotizzi che il valore scenda.

    Ricorda che con LiquidityX benefici sempre di spread bassissimi e che puoi iniziare comodamente con una demo a costo zero, con capitali virtuali. Non richiede alcun abbonamento, o deposito obbligatorio e non ha nessuna scadenza.

    👇CLICCA QUI IN BASSO PER FARE TRADING USD/CHF👇

    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Qual è lo storico del cambio USD/CHF?

    Per analizzare lo storico del cambio USD/CHF puoi aprire il nostro articolo ed utilizzare il grafico in tempo reale. Tornando indietro nel tempo visualizzi l’andamento della coppia dollaro – franco svizzero e puoi confrontare i punti di massimo e di minimo con i valori attuali.

    Dove ottenere i segnali di trading su USD/CHF?

    Per ottenere i segnali di trading su USD/CHF puoi utilizzare servizi professionali, come ad esempio quello di LiquidityX (in partnership con Trading Central), che ti permette di ottenere segnali forex interessanti, direttamente sul tuo smartphone, sotto forma di notifica.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]

    Di Francesco

    Francesco Galella è un esperto di economia con una fervida passione per le criptovalute fin dalle loro prime fasi. Grazie alla sua continua ricerca e interesse per l'innovazione nel settore fintech, è sempre aggiornato su ogni sviluppo nel mondo delle criptovalute. Da anni contribuisce con articoli informativi e analitici per le migliori riviste di finanza, trading e criptovalute, condividendo le sue conoscenze e la sua vasta esperienza in materia. La sua capacità di interpretare e comunicare le complesse dinamiche del mercato delle criptovalute lo ha reso una figura autorevole nel settore, apprezzata sia dai lettori che dagli addetti ai lavori. Francesco continua a essere un punto di riferimento per chiunque desideri comprendere e investire nel mondo delle criptovalute.

    Controlla anche

    FX Leaders

    FX Leaders truffa o funziona? Recensioni e opinioni

    La nostra recensione di oggi si concentra su FX Leaders, noto anche come Forex Leaders, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Sahifa Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.