Come Fare Trading GBP/AUD (Sterlina – Dollaro Australiano)

Parliamo oggi di come fare trading GBP/AUD, ossia su come investire sulla coppia che mette in relazione la sterlina con il dollaro australiano. Si tratta di una delle coppie più scambiate sul mercato ed è per questo che è importante conoscerla attentamente.

Sappiamo che ogni coppia forex è a se stante e che per operare correttamente è fondamentale soffermarsi sugli specifici fattori di influenza legati alle due valute, scendendo nel dettaglio su ciò che potrebbe influire sulla quotazione.

🏷️ Coppia valutaria GBP/AUD
📈 Cosa rapporta Il valore della sterlina con il valore del dollaro australiano
⌚ Quando si può negoziare? A tutte le ore
✅ Miglior broker trading GBP/AUD LiquidityX

Per te che sei alle prime armi e vuoi fare trading su GBP/AUD, ti consigliamo subito di iniziare con uno dei migliori broker in circolazione. Si chiama LiquidityX e ti permette di aprire immediatamente un account e di accedere ad un ottimo corso per conoscere le basi del trading.

Con lo stesso puoi studiare anche la coppia sterlina – dollaro australiano, nonché le principali tecniche utilizzate dai trader per negoziare. Ricorda inoltre che la pratica è importante ed è per questo che puoi partire con un conto demo illimitato e senza nessun costo.

Clicca qui per registrarti su LiquidityX

Cos’è GBP/AUD?

Partiamo subito dalle presentazioni: GBP/AUD è una coppia forex composta dalla valuta ufficiale del Regno Unito, ossia la sterlina e la valuta ufficiale dell’Australia, ossia il dollaro australiano AUD (da non confondere né con il dollaro canadese CAD, né con il dollaro statunitense USD).

Essendo uno degli asset più scambiati ed al contempo storici, è una delle coppie più apprezzate dagli investitori di questo settore. La sua volatilità permette ai trader di aprire posizioni alla ricerca di redditività, a patto ovviamente di sapere analizzare il mercato e di piazzare la giusta strategia.

La loro storia è molto singolare, perché il dollaro australiano ha effettivamente sostituto proprio la sterlina australiana, a partire dagli anni 60. Il continente ha così deciso di dotarsi di un sistema monetario nuovo, inserendo una valuta rapportata ad oggi con molte altre valute importanti.

Come si legge il cambio? La sterlina è la valuta di base ed il dollaro australiano è la valuta di quotazione. Un cambio GBP/AUD 1,84, significa che per ottenere 1 GBP è necessario scambiare, ossia convertire, 1,84 dollari australiani. In questo caso la sterlina ha un valore superiore.

Come fare trading GBP/AUD?

Se vuoi fare trading su GBP/AUD, devi subito conoscere i passaggi operativi più importanti. Ciò di cui hai bisogno è solamente un computer, una connessione ad Internet ed un account su una piattaforma professionale. A seguire i passaggi che devi tenere a mente:

  1. Apri un conto su un broker: valuta attentamente una piattaforma specializzata nel forex trading e che metta a disposizione non soltanto la tua coppia di interesse (in questo caso GBP/AUD), bensì anche altre coppie;
  2. Analizza la valuta: utilizzando una combinazione di analisi tecnica ed analisi fondamentale, studia attentamente la coppia, facendo affidamento anche sugli strumenti tecnici ed analitici messi a disposizione dai broker;
  3. Seleziona i giusti strumenti operativi: considera che per fare trading su GBP/AUD hai bisogno dei contratti per differenza, ossia strumenti derivati che replicano la quotazione, permettendoti di puntare su entrambe le direzioni;
  4. Apri la posizione su GBP/AUD: se ipotizzi che il prezzo della coppia forex aumenterà, allora puoi aprire una posizione al rialzo, ossia di acquisto, mentre se ipotizzi che il prezzo della coppia scenderà, allora puoi aprire una posizione al ribasso, ossia di vendita;
  5. Monitora il portafoglio: dopo aver effettuato l’investimento, ricorda di controllare continuamente l’andamento, effettuando aggiustamenti in caso di necessità (ricorda che è presente la leva finanziaria, fino ad un massimo di 1:30).

Clicca qui per fare trading su GBP/AUD

Dove fare trading GBP/AUD: migliori piattaforme

Al di là del come fare trading, è bene aprire una piccola parentesi anche sul dove fare trading su GBP/AUD. La presenza di molte piattaforme online rende complesso, soprattutto per un principiante, selezionare la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Ecco cosa considerare:

  • Autorizzazioni – fai affidamento solo su piattaforme con licenze, erogate da autorità ufficiali, come ad esempio CySEC, FCA e similari (ciò ti permette di constatare la professionalità dell’operatore ed il rispetto delle direttive locali);
  • Bassi costi – la maggior parte dei migliori broker forex, come quelli che esponiamo a breve, non richiede alcun costo fisso, ma solamente piccolissimi spread, ossia il differenziale fra il valore di vendita ed il valore di acquisto;
  • Ampio database – per una corretta diversificazione, è auspicabile che il broker metta a disposizione un listino di asset completo, anche con altre coppie forex, oppure con altri strumenti finanziari;
  • Presenza del conto demo – un account di prova ti permette di mettere subito in pratica le tue strategie e di testarle senza rischiare nulla sui capitali reali (tutte le soluzioni che proponiamo a seguire sono dotate di una demo a costo zero);
  • Facilità d’uso – in ultimo, ricorda di selezionare solamente broker altamente semplificati, con pochi passaggi richiesti per piazzare la posizione e che non richiedono procedure complesse.

Tenendo bene a mente questi punti, abbiamo selezionato per te 3 dei migliori broker forex per fare trading su GBP/AUD.

Piattaforma: avatrade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Trading Central gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    58,88% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

    Fattori che influenzano il cambio GBP/AUD

    Così come per tutte le coppie forex più importanti, anche il cambio GBP/AUD ha diversi fattori di influenza da dover considerare. Gli stessi possono avere la forza di spingere il prezzo della quotazione al rialzo, oppure al ribasso, risultando positivi, o negativi, per la coppia.

    A seguire alcuni dei fattori più interessanti:

    • Condizioni macro e microeconomiche: specifiche metriche, come ad esempio il prodotto interno lordo, il livello occupazionale, il dato sui prezzi al consumo, ma anche la salute dell’economia complessiva dei due paesi legati al cambio (Regno Unito e l’Australia), possono portare variazioni sulla coppia forex;
    • Tassi di interesse: negli ultimi tempi abbiamo assistito ad un rialzo generale dei tassi, per cercare di lenire la drammatica situazione economica mondiale ed evitare così possibili recessioni. Questo indice può influire pesantemente sul valore di una valuta e quindi modificare anche il prezzo della coppia GBP/AUD (ricorda che per le decisioni dei tassi puoi considerare le indicazioni della Bank of England per l’Inghilterra e della Reserve Bank of Australia per l’Australia);
    • Rapporti commerciali e politici tra gli Stati: le relazioni che intercorrono fra il Regno Unito e l’Australia sono molto forti ed eventuali squilibri, o interferenze, potrebbero rendere una delle due valute più forte dell’altra e quindi influenzare in modo parallelo anche l’andamento della coppia (considera inoltre i rapporti con altre superpotenze, come Europa, America e Russia);
    • Variazione delle materie prime: l’Australia è uno dei Paesi produttori ed esportatori di carbone, ed altre commodities, tra i più grande al mondo. Ne deriva che variazioni sul prezzo di queste materie prime possono influire in parte anche con l’andamento della valuta e modificare così il cambio GBP/AUD.

    Migliori strategie di trading su GBP/AUD

    Esistono specifiche strategie con le quali puoi avvicinarti al trading su GBP/AUD? Sì, il trading online richiede attenzione e praticità ed ogni trader può essere più o meno portato ad operare con una strategia, piuttosto che con un’altra. A seguire, alcune delle tecniche più interessanti:

    • Scalping – si basa semplicemente sull’apertura e la chiusura di posizioni molto vicine tra di loro, con timeframe che possono essere anche di pochi minuti, o di pochi secondi. Aprendo e chiudendo posizioni di acquisto/vendita su GBP/AUD, l’obiettivo è quello di ottenere potenziali piccoli profitti multipli (considerando pur sempre la componente del rischio);
    • Analisi tecnica – è basata sull’utilizzo di indicatori tecnici, come ad esempio le medie mobili, le bande di Bollinger, le Onde di Elliott, l’RSI, gli oscillatori e così via, che possono dare indicazioni operative su come piazzare la posizione;
    • Analisi fondamentale – contrariamente dall’analisi tecnica, si focalizza sullo studio delle notizie e delle news sul mercato, che potrebbero dare potenziali indicazioni sul trend dell’asset e permetterti così di piazzare la strategia;
    • Segnali di trading – in ultimo, per i meno esperti, ricordiamo la strategia di trading basata su segnali operativi. Possono essere ottenuti selezionando un provider di segnali, come ad esempio il servizio che LiquidityX mette a disposizione tramite la sua partnership con gli analisti di Trading Central.

    Ricorda che gli esperti utilizzano spesso una combinazione di strategie e di analisi, per avere un quadro della situazione più completo. In ogni caso, la componente della volatilità e del rischio devono sempre essere tenuti a mente in attività di investimento.

    Leggi anche: Coppie di valute.

    GBP/AUD: quotazione in tempo reale

    Per comprendere da vicino come si sta muovendo la valuta sul mercato, presentiamo qui in basso il grafico della quotazione in tempo reale GBP/AUD. Puoi così conoscere il valore di conversione attuale, oppure tornare indietro nel tempo, per valutare in autonomia lo storico.

     

     

     

    GBP/AUD: previsioni

    Prima di procedere con le dovute conclusioni, quali sono le previsioni su GBP/AUD? Domanda lecita, ma che risulta al contempo molto complicata, da una parte per i tanti fattori di influenza da dover considerare e dall’altra per via dell’imprevedibilità che caratterizza ogni mercato.

    Nel breve periodo, sarà rilevante tenere a mente la ripresa del mercato e come si evolveranno le scelte delle banche centrali sui tassi di interesse. Nell’ottica del lungo periodo, anche i rapporti fra gli Stati e la forza delle valute, saranno un fattore da tenere sott’occhio.

    Vista la presenza di una forte volatilità, impara in ogni caso a restare costantemente aggiornato e ad avanzare tuoi studi personali sulla coppia che ti interessa. Per fare ciò puoi utilizzare i grafici e tutti gli strumenti messi a disposizione dalle migliori piattaforme elencate in precedenza.

    Altre coppie forex su cui investire

    A seguire, un elenco aggiornato con altre coppie forex:

    Trading GBP AUD

    Conclusioni

    Alla luce di quanto esposto in precedenza, fare trading su GBP/AUD si è rivelata una delle attività più interessanti sul settore del trading forex. Dopo aver brevemente citato di cosa si tratta, siamo subito passati agli aspetti operativi, ossia su come investire sul cambio.

    Gli aspetti da dover considerare sono in ogni caso numerosi e per te che vuoi procedere adesso, ricordiamo un piccolo vademecum su come iniziare:

    1. apri un account gratuitamente sulla piattaforma LiquidityX;
    2. completa la verifica dell’identità;
    3. approfitta del corso formativo per conoscere tutto sul mondo del forex;
    4. individua la tua coppia di interesse (come ad esempio GBP/AUD);
    5. studia la valuta ed analizza attentamente il mercato;
    6. piazza la tua strategia.

    Ricorda che con LiquidityX puoi sempre testare strategie, così come le funzionalità ed i suoi servizi, anche con un ottimo conto di prova iniziale. Si basa sull’aggiunta di capitali virtuali, da poter utilizzare a tua discrezione. Quando sarai pronto, la modalità reale richiede invece un piccolo deposito iniziale, molto più basso rispetto ad altri competitor.

    ⬇️CLICCA QUI IN BASSO PER FARE TRADING GBP/AUD⬇️

    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Quando fare trading GBP/AUD?

    Puoi fare trading GBP/AUD in qualsiasi momento, dato che il mercato forex non chiude mai (è attivo 24 ore su 24). Esistono tuttavia alcune fasce orarie con potenziale maggiore volatilità, come ad esempio quella dalle 8:00 alle 17:00 (GMT).

    Dove prendere segnali per il trading GBP/AUD?

    Se vuoi ottenere segnali di Trading su GBP/AUD puoi fare affidamento su uno dei migliori servizi di segnali di trading, messo a disposizione dal noto broker LiquidityX, in collaborazione con gli esperti analisti di Trading Central. Nella nostra guida trovi il link per accedere alla piattaforma.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]

    Di Francesco

    Francesco Galella è un esperto di economia con una fervida passione per le criptovalute fin dalle loro prime fasi. Grazie alla sua continua ricerca e interesse per l'innovazione nel settore fintech, è sempre aggiornato su ogni sviluppo nel mondo delle criptovalute. Da anni contribuisce con articoli informativi e analitici per le migliori riviste di finanza, trading e criptovalute, condividendo le sue conoscenze e la sua vasta esperienza in materia. La sua capacità di interpretare e comunicare le complesse dinamiche del mercato delle criptovalute lo ha reso una figura autorevole nel settore, apprezzata sia dai lettori che dagli addetti ai lavori. Francesco continua a essere un punto di riferimento per chiunque desideri comprendere e investire nel mondo delle criptovalute.

    Controlla anche

    FX Leaders

    FX Leaders truffa o funziona? Recensioni e opinioni

    La nostra recensione di oggi si concentra su FX Leaders, noto anche come Forex Leaders, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Sahifa Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.