Come Fare Trading USD/JPY: Investire sul Cambio Dollaro – Yen

Proponiamo oggi una guida incentrata su come fare trading USD/JPY, ossia su come investire sul cambio dollaro yen, fra i più conosciuti sul settore e maggiormente scambiato sulle principali Borse mondiali.

Si tratta effettivamente di una coppia valutaria molto nota, perché ha uno dei volumi più elevati e perché la sua ampia volatilità, sempre nei limiti del forex, permette agli investitori di piazzare strategie per cercare di ottenere potenziali profitti.

Ricorda tuttavia che ogni coppia in valuta è a se stante e che ha una propria indipendenza. Diventa quindi importante capire nel dettaglio come operare nello specifico e quali sono i fattori che fanno muovere il suo prezzo con il passare del tempo.

🏷️ Coppia valutaria USD/JPY
📈 Cosa rapporta Il valore del dollaro con quello dello yen
⌚ Quando si può negoziare? A tutte le ore
✅ Miglior broker trading USD/JPY LiquidityX

Per te che vuoi subito entrare in azione e fare trading su USD/JPY, puoi fare affidamento su una delle migliori piattaforme di investimento forex, ossia LiquidityX. Perché citiamo lui? Ti permette di ottenere davvero tutto l’occorrente per iniziare ad investire sul cambio dollaro yen oggi stesso.

Puoi ottenere le prime informazioni preliminari sul suo pratico corso a costo zero, beneficiando altresì di ottimi segnali di trading. Puoi quindi entrare nel vivo delle operazioni con un piccolo deposito, oppure testare le strategie su un conto demo.

Clicca qui per fare trading su USD/JPY

Cos’è USD/JPY?

Il cambio USD/JPY mette in relazione la valuta ufficiale degli Stati Uniti, ossia il dollaro americano (USD), con la valuta giapponese yen, che in questo caso ha come simbolo ufficiale “JPY”.

Lo yen giapponese è stato introdotto per la prima volta nel 1871 ed ha quindi una storia centenaria. Anche il dollaro, contrariamente da altre valute, è una moneta storica, molto utilizzata nel settore finanziario, nonché valuta di base per molte quotazioni.

JPY è attualmente la quarta valuta di riserva al mondo ed è al terzo posto nella classifica degli asset forex più scambiati, dopo il dollaro, l’euro e la sterlina. Non stupisce come gli investitori cerchino di speculare quotidianamente su questo asset.

Nel cambio USD/JPY, il dollaro è la valuta di base, mentre lo yen è la valuta di quotazione. Facendo un rapido esempio, un cambio USD/JPY a 131,12, significa che per ottenere 1 dollaro è necessario convertire 131,12 yen giapponesi.

Come fare trading su USD/JPY?

Arrivati a questo punto vediamo di capire, sotto l’aspetto operativo, come fare trading su USD/JPY. Ciò che ti serve è essenzialmente un computer, o uno smartphone, un buon broker ed una stabile connessione ad Internet.

A seguire una mini guida step by step:

  1. Apri un account su una piattaforma forex, verificando che la stessa metta a disposizione la tua coppia valutaria di interesse, in questo caso dollaro – yen;
  2. Utilizza gli giusti strumenti operativi: ricorda che per investire sul forex devi utilizzare contratti per differenza, ossia semplicemente strumenti derivati che replicano l’andamento della quotazione e che ti permettono di speculare sulle variazioni dei prezzi (al rialzo ed al ribasso);
  3. Analizza la tua coppia forex: utilizza quindi il grafico in tempo reale, nonché tutti gli indicatori e strumenti tecnici, assieme ad una buona analisi fondamentale (che considera le notizie più importanti), per piazzare la strategia;
  4. Apri la posizione: se credi che il prezzo di USD/JPY salga con il passare del tempo, allora puoi aprire una posizione di acquisto (long), mentre se le tue idee propendono per una discesa dei prezzi, allora puoi aprire una posizione di vendita (short);
  5. Monitora il portafoglio: tieni sempre sotto controllo le operazioni che hai aperto ed effettua aggiustamenti e modifiche in caso di necessità (puoi anche utilizzare la leva finanziaria fino ad un massimo di 1:30, nei limiti della legge).

Vai qui per fare trading su USD/JPY

Dove fare trading su USD/JPY: migliori piattaforme

Ricollegandoci al primo punto esposto nella guida pratica, oltre al come, è fondamentale sapere anche dove fare trading su USD/JPY. Non tutte le piattaforme possono infatti considerarsi serie e professionali ed è per questo che devi prestare massima attenzione, valutando:

  • presenza delle licenze – opta solamente su broker che espongono reali autorizzazioni, rispettando quindi le direttive locali, MiFid e che tutelano al massimo i tuoi fondi custoditi, nonché i dati personali e sensibili;
  • gestione semplificata – se sei un utente alle prime armi, non avrebbe alcun senso optare su un broker complesso ed ecco perché nella lista in basso troverai tutte proposte facili da utilizzare e senza procedure laboriose;
  • bassi costi – seleziona operatori che non applicano costi fissi sulla gestione e che richiedono solamente piccolissimi spread sulle attività (ossia la differenza fra il valore di acquisto ed il valore di vendita della coppia forex);
  • numero di valute – per garantirti una buona diversificazione del portafoglio, è bene che il database della piattaforma metta a disposizione un numero elevato di coppie valutarie, da poter considerare oltre al trading su dollaro – yen.

Considerando questi punti, a seguire una tabella che ti permette di selezionare subito a tua discrezione (iniziando anche con un comodo conto demo), una delle migliori piattaforme per fare trading su USD/JPY.

Piattaforma: avatrade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Trading Central gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    58,88% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

    Fattori che influenzano il cambio USD/JPY

    In molti si chiedono come analizzare il cambio USD/JPY. Contrariamente da quanto si pensi, al di là degli indicatori tecnici (che possono ad oggi essere utilizzati in autonomia anche sulle migliori piattaforme esposte ), è bene valutare i fattori di influenza.

    Gli stessi possono agire in due modi sulla quotazione forex USD/JPY e spingere i prezzi di una, o l’altra valuta, al rialzo o al ribasso. Abbiamo quindi deciso di proporre un elenco con i fattori più rilevanti, da poter tenere a mente:

    • Aspetti economici – è uno dei punti più importanti da considerare, perché l’andamento dell’economia, le decisioni di politica monetaria, il livello di occupazione, i prezzi al consumo, nonché molte altre metriche, possono variare di molto il prezzo dalla coppia dollaro/yen;
    • Tassi di interesse – è una componente che agisce in modo diretto sulla quotazione e che può portare aumenti, o crolli di prezzo (sul cambio USD/JPY, considera quindi le decisioni della Federal Reserve per gli Stati Uniti e della Bank of Japan per il Giappone);
    • Ruolo della domanda – come per ogni altro asset finanziario, anche per il dollaro – yen la valenza degli acquirenti e dei venditori sul mercato può influire sulla stabilità, o meno, del cambio, agendo positivamente, o negativamente;
    • Inflazione – assieme al tasso di interesse, è una seconda metrica rilevante, perché se la stessa si mostra più bassa rispetto ad un altro Stato, allora gli investitori potrebbero propendere all’acquisto di una valuta rispetto all’altra, causando oscillazioni.

    Migliori strategie per il trading USD/JPY

    Per capire come fare trading nel concreto, oltre agli aspetti operativi e puramente legati all’apertura della posizione, in che modo avvicinarsi a questa valuta? Pur tenendo ben presente la componente del rischio e dell’imprevedibilità, esistono alcune tecniche specifiche.

    A seguire diversi esempi di strategie forex sul cambio USD/JPY:

    • Momentum trading – si basa sullo studio del mercato alla ricerca di momenti dove il prezzo sta salendo rapidamente, o dove il prezzo sta mostrando un’improvvisa correzione, così da piazzare posizioni rapide sulla continuità del trend (al rialzo, o al ribasso);
    • Scalping – è una delle strategie più utilizzate, anche se richiede molta esperienza e capacità analitica, e consiste nell’apertura di più posizioni ravvicinate, con chiusure che a volte avvengono ripetutamente nel giro di una sola giornata, o addirittura poche ore;
    • Analisi fondamentale – si basa sullo studio delle notizie e degli avvenimenti economici che potrebbero influire sull’andamento della quotazione e quindi sui prezzi di USD/JPY (le posizioni da aprire dipendono dal l’interpretazione dello studio);
    • Analisi tecnica – esistono trader che preferiscono negoziare sul cambio dollaro – yen puntando molto sui segnali che vengono erogati dai principali indicatori tecnici, come ad esempio medie mobili, bande di Bollinger, Fibonacci, RSI e così via.

    Ricorda ovviamente la possibilità di poter utilizzare più strategie combinate fra di loro, cercando sempre di massimizzare i profitti e di modulare la componente del rischio.

    USD/JPY: previsioni

    Fare previsioni su USD/JPY è un’attività fondamentale per qualsiasi trader, seppur molto complicata. La presenza dei tanti fattori di influenza esposti in precedenza, assieme all’instabilità del mercato, rende difficile ipotizzare target price sul cambio dollaro – yen giapponese.

    La FED ha da poco proposto i dati sui nuovi tassi di interesse, affermando di voler continuare con la sua politica prudenziale anche per i prossimi mesi. Nel breve tempo sarà quindi importante soffermarsi proprio sulle metriche più rilevanti sul cambio, anche sul sistema monetario.

    Quanto al medio e lungo periodo, è invece cruciale imparare in autonomia ad analizzare e studiare il proprio cambio di interesse. Per fare ciò hai a disposizione grafici e strumenti, messi a disposizione a costo zero dalle migliori piattaforme di investimento online.

    USD/JPY: quotazione in tempo reale

    A seguire la quotazione in tempo reale della coppia USD/JPY. Ti permette di valutare in autonomia come si sta muovendo la coppia forex sul mercato e quali sono gli scostamenti rispetto ai mesi ed anni passati.

     

     

    Altre coppie forex su cui investire

    USD/JPY è una delle coppie più scambiate al mondo e molte volte è correlata anche con altre coppie con volumi considerevoli. Sia il dollaro che lo yen giapponese sono infatti rapportati spesso con altre valute, come la sterlina, l’euro e così via.

    Per una corretta diversificazione del portafoglio, può esserti utile considerare anche altre coppie forex con volumi interessanti, che puoi individuare in autonomia sui migliori broker forex:

    Trading USD JPY

    Conclusioni

    Giunti alle battute finali della nostra guida su come e dove fare trading su USD/JPY, è bene ricapitolare alcuni punti chiave per procedere senza rischiare di imbattersi in una truffa, o in un servizio non professionale e quindi rischioso per il tuo capitale.

    Per il trading sulla coppia dollaro – yen considera:

    1. la scelta di un buon broker forex, come quelli citati in precedenza;
    2. un’attenta analisi di mercato, per cercare di capire quali direzioni prenderà l’asset;
    3. il caricamento di un deposto, che molte volte è esiguo e parte da 250 euro;
    4. la scelta sulla posizione di acquisto (al rialzo), o di vendita (al ribasso).

    Per fare ciò puoi utilizzare subito una delle piattaforme più complete, considerata un concreto punto di riferimento per migliaia di utenti, ossia LiquidityX. Mette a disposizione un ottimo conto demo, senza costi e senza alcun limite di tempo.

    Con la presenza dei grafici ed il supporto dei segnali di trading, in partnership con gli esperti di Trading Central, hai davvero tutto l’occorrente per iniziare, comodamente dal tuo computer, o scaricando l’app per gestire tutto dal tuo smartphone.

    👇CLICCA QUI IN BASSO PER FARE TRADING SU USD/JPY👇

    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    In quali ore fare trading su USD/JPY?

    Non esiste un momento preciso dove poter o meno fare trading su USD/JPY, anche perché il mercato forex è aperto 24 su 24 e tutti i giorni della settimana. Esistono tuttavia alcune fasce orarie che si mostrano più volatili di altre, come ad esempio dalle 8:00 alle 17:00 (EST).

    A cosa serve il grafico di trading USD/JPY?

    Il grafico di trading USD/JPY ti permette di constatare attimo dopo attimo come si sta muovendo la coppia forex sul mercato. Puoi verificare e valutare la quotazione sui grafici che trovi integrati sulle migliori piattaforme di investimento, come LiquidityX.

    Come fare previsioni su USD/JPY?

    In un mercato così particolare, è importante imparare a fare le proprie previsioni su USD/JPY, utilizzando gli strumenti di analisi tecnica, i grafici e valutando le notizie più importanti su questa specifica coppia valutaria.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]

    Di Francesco

    Francesco Galella è un esperto di economia con una fervida passione per le criptovalute fin dalle loro prime fasi. Grazie alla sua continua ricerca e interesse per l'innovazione nel settore fintech, è sempre aggiornato su ogni sviluppo nel mondo delle criptovalute. Da anni contribuisce con articoli informativi e analitici per le migliori riviste di finanza, trading e criptovalute, condividendo le sue conoscenze e la sua vasta esperienza in materia. La sua capacità di interpretare e comunicare le complesse dinamiche del mercato delle criptovalute lo ha reso una figura autorevole nel settore, apprezzata sia dai lettori che dagli addetti ai lavori. Francesco continua a essere un punto di riferimento per chiunque desideri comprendere e investire nel mondo delle criptovalute.

    Controlla anche

    FX Leaders

    FX Leaders truffa o funziona? Recensioni e opinioni

    La nostra recensione di oggi si concentra su FX Leaders, noto anche come Forex Leaders, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Sahifa Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.