IG Markets | Analisi e Recensione completa | 2021

In questo articolo abbiamo scelto di raccontarvi qualcosa in più sul broker Forex IG Markets, che è registrato all’interno del catalogo delle Imprese di Investimento Comunitarie. Inoltre, è regolamentato dalla Consob in Italia e ha una sua licenza sia in Germania che nel Regno Unito.

IG Markets è un broker DMA , mette a disposizione dei suoi clienti 8 tipi di conto, 5 piattaforme dedicate al trading e oltre 17mila CFD. La società è stata creata nel 1874 da Stuart Wheeler e la sua sede principale è a Londra, nel Regno Unito.  Ad oggi conta più di 240mila utenti attivi e un’operatività che tocca più di 16 paesi del mondo.

Ecco i dati principali di IG Markets:

  • Fondazione: 1974
  • CEO: June Felix
  • Sede centrale: Londra
  • Fondatore: Stuart Wheeler

Oggi scopriremo se IG Markets possa essere considerato o meno un broker valido per investire sul Forex.

Buona lettura.

 

Recensione ig markets broker

 

IG Markets | Regolamentazione

Per iniziare a recensire un broker è indispensabile partire da uno dei punti salienti: la regolamentazione.

IG Markets dispone delle seguenti regolamentazioni:

  • FCA per il Regno Unito,
  • BaFin in Germania
  • Consob in Italia,
  • registrata nel catalogo delle Imprese di Investimento Comunitarie.

La sede centrale è a Londra ma sono attive molte altre sedi in tutto il mondo, tra cui una a Milano, che garantisce ai suoi clienti un regime amministrato.

IG Markets è quotata alla Borsa di Londra, simbolo IGG, e la sua capitalizzazione corrisponde a 3,42 Miliardi. La sua quotazione in Borsa obbliga è sinonimo di affidabilità, poiché è sempre necessario dichiarare i propri dati finanziari.

IG Markets è un gruppo registrato in Gran Bretagna e in Galles con licenza n 04008957. Inoltre è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority di Londra al n. 195355 ed è iscritta al Registro delle Imprese di Investimento Comunitarie con Succursale della CONSOB n. 72.

La Filiale Italiana del Broker è ubicata in Via Paolo da Cannobio 33, 20122 Milano.

IG Europe GmbH n. Licenza HRB115624, è autorizzata dalla Repubblica Federale di Germania dalla Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht e dalla Deutsche Bundesbank al n. 148759 ed è iscritta al Registro delle Imprese di Investimento Comunitarie, con Succursale CONSOB al n. 170.

IG Markets | Asset disponibili

Ecco gli Asset class disponibili su IG Markets:

  • Indici
  • FX
  • Criptovalute
  • ETF
  • Bond
  • Azioni

Tra le note positive di investire con questo Broker Forex sui diversi Asset troviamo:

  • Il credito dei clienti separato dal patrimonio di IG Markets, che viene affidato a banche internazionali, ma sempre esterne al sistema. I clienti italiani hanno come banca di appoggio la Unicredit SpA. L’indennizzo massimo in Italia, in caso di controversie, è di 20mila euro, ma può diventare 40mila euro nel caso di un conto cointestato.
  • Protezione del saldo negativo: IG Markets azzera il conto senza farlo andare in rosso, nel caso di un saldo negativo.

IG Markets | Le Piattaforme

IG Markets dispone di molte piattaforme e consente ai suoi clienti di utilizzare un conto Demo, completamente gratuito, per cui è richiesta solo una veloce registrazione via mail

Quali piattaforme possiamo utilizzare su questo Broker?

  • IG Trading: il più utilizzato e sponsorizzato e il più utilizzato dai clienti di tutto il mondo. Il deposito minimo iniziale è di 250 £ (300 €) e include una panoramica dei grafici di mercato quasi istantanea. Gli spread partono da 0.6 pip.
  • Conto a rischio limitato IG: stesse funzionalità del conto Trading, ma con la possibilità di opzionare solo i mercati a basso rischio, garantendo uno stop loss aggiuntivo.
  • Spread Betting IG: conto disponibile in Inghilterra e in Irlanda, ma non sul territorio italiano.
  • Turbo24: perfetto per la negoziazione di certificati turbo, disponibile in Inghilterra, Irlanda e in Italia.
  • Share Dealing: conto esclusivo per il brokeraggio azionario destinato solo ai clienti residenti in Australia.
  • Swap Free: conto dedicato alle persone di religione musulmana che risiedono negli Emirati Arabi.
  • IG Markets: conto professionale per i trader professionisti che rispettano alcuni requisiti, tra cui la disposizione di almeno 10 transazioni a trimestre e la proprietà di un portafoglio azionario che supera i 500mila euro.
  • Select: conto destinato ai trader professionisti che hanno un reddito pari o superiore a  75mila € e risparmi che oltrepassano i 100mila €.

E possibile operare su questi conti con le valute in Euro, Sterlina Britannica e Dollaro Statunitense. Questo dato è piuttosto negativo, poiché fornisce agli utenti una selezione molto limitata.

IG Markets garantisce una Piattaforma Demo ai suoi clienti? Sì, i trader possono iniziare a fare Trading online con un conto demo gratuito.

Avere la possibilità di provare a fare trading online con un conto Demo è molto importante, poiché permette di capire se il broker sia o meno adatto alle vostre esigenze. Questa possibilità è offerta anche dai migliori broker attualmente attivi in Italia, come eToro.

IG Markets | Costi e commissioni

Scopriamo ora quali sono i costi e le commissioni di trading applicate da IG Markets.

Il deposito minimo corrisponde a 300 €, i metodi di deposito e di prelievo sono i seguenti:

  • Bonifico bancario
  • Carte di credito e di debito
  • eWallet
  • PayPal

I conti di IG Markets in Italia sono gratuiti in Italia e non esiste una commissione fissa di deposito. Anche i prelievi sono totalmente gratuiti.

Gli spread sono variabili, con una base di partenza di 0,6 pip, mentre i conti azionari hanno commissioni che partono da 3 sterline per operazione. La piattaforma addebita una commissione di 18 sterline al mese per inattività del conto di almeno 2 anni.

IG Markets ha tra i suoi asset i CFD, entrando dunque in diretta competizione con broker di caratura mondiale, come eToro.

IG Markets | Educazione e Formazione

Il Broker IG Markets dispone, all’interno del suo sito ufficiale, di una sezione totalmente dedicata alla formazione, ovvero la “Scuola di Trading”.

In questa sezione è possibile usufruire di IG Academy, cioè di uno strumento didattico totalmente gratuito, in cui sono stati inseriti sia dei webinar che dei corsi specifici.

E inoltre attivo un calendario dove poter individuare tutti i seminari tenuti dalla società  e un glossario dove poter consultare tutti i termini del mondo del trading e dei mercati finanziari.

Per avere più informazioni è indicato un numero di telefono, contattabile dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19.

Per i trader con poca esperienza, noi della redazione consigliamo di scegliere Broker più intuitivi come, per esempio, XTB.

XTB è un’alternativa pratica e completa che offre ai suoi clienti un Ebook gratuito, scaricabile in PDF. Si tratta della guida più scaricata in Italia, caratterizzata da un linguaggio chiaro e da tanti esempi pratici.

Studiando su questo Ebook sarà facile apprendere il funzionamento dei mercati finanziari e delle strategie basilari per iniziare ad investire online.

Per scaricarlo è sufficiente registrarsi, inserendo una Email valida per ricevere il PDF:

Richiedi qui l'Ebook gratuito in PDF

IG Markets | Opinioni e Recensioni

Un passaggio da non sottovalutare è la lettura accurata delle varie recensioni reperibili sul web.

Noi scegliamo frequentemente di consultare le opinioni e le recensioni di IG Markets su TrustPilot, uno dei portali più affermati del settore.

Nel complesso il giudizio risulta accettabile, con una votazione pari a 3,5/5.

Questo è lo screen:

 

Recensioni ig markets broker

Su cosa si focalizzano le opinioni positive?

  • Webinar semplici e chiari
  • Servizio clienti ottimo
  • Piattaforma rapida e di alto livello
  •  Interfaccia intuitiva e ben strutturata
  • Consulenti dedicati
  • Servizio clienti disponibile e gentile

Quali sono invece i Contro? Le opinioni negative riguardano:

  • Impossibilità di eseguire prelievi per somme di denaro piccole
  • Le somme di denaro richieste arrivano in ritardo
  • Servizio clienti scortese e poco professionale
  • App per trading frequentemente in crash
  • Guadagni limitati ed esigui
  • Chiusura delle operazioni difficoltosa
  • Commissioni alte

E chiaro che le recensioni siano molto diverse e talvolta incompatibili tra di loro. Questo accade spesso, proprio perché le esperienze e le capacità sono molto diverse tra i vari clienti. Il consiglio è di rivolgersi a broker un po’ meno complessi e di più facile comprensione se si è alle prime armi.

Ulteriori considerazioni

Arrivati quasi alla fine di questo articolo possiamo riassumere alcune considerazioni che riteniamo utili per voi lettori.

Qual è il deposito minimo richiesto da IG Markets?

Il deposito minimo richiesto è di 300 €, mentre non è specificata una cifra massima e/o stabilita da IG Markets. La cifra riportata è comunque molto più alta di quella richiesta da altri broker, come la piattaforma n1 al mondo, con 13 milioni di clienti attivi: eToro.

Per iniziare ad investire con la cifra minima di €10 è necessario rivolgere l’interessa altrove, per esempio su IQ Option, Broker che non richiede ne un deposito minimo ne costi fissi.

Tra le note positive vi è la possibilità di visualizzare il sito ufficiale in italiano, anche se la formazione è disponibile solo in lingua inglese.

Per usufruire di strumenti come il Trading Automatico, a maggior ragione se si è agli inizi nel settore, è consigliabile utilizzare altre tipologie di Broker, come eToro che garantisce anche la possibilità del Trading Automatico.

Conclusioni

La società di trading IG Markets è stata fondata a Londra nel 1974, grazie al genio di Stuart Wheeler.

Oggi l’azienda è quotata alla Borsa di Londra, con il simbolo IGG. Il suo attuale CEO è June Felix e il fatturato del 2020 corrisponde a 657,7 milioni di sterline. Ricordiamo che la reperibilità dei dati finanziari è semplificata proprio grazie alla sua quotazione in Borsa, che in sostanza obbliga le aziende alla pubblicazione dei suoi numeri economicamente rilevanti.

Le recensioni su TrustPilot, come avrete potuto facilmente notare, rispecchiano una complessità tale da rendere alcuni servizi di difficile utilizzo per i principianti.

Proprio per questo motivo consigliamo ai Broker che si avvicinano al mondo del trading di procedere con estrema prudenza e di affidarsi a piattaforme più semplici e intuitive, come quella offerta da eToro.

Valutazione Finale su IG Markets: 3.5/5

Leggi anche:

FAQ

Dov’è ubicata la sede centrale di IG Markets?

La sede di IG Markets è a Londra, nel Regno Unito.

IG Markets offre un conto Demo?

Si è possibile richiedere l’attivazione di un conto Demo senza costi aggiuntivi.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Di Rossella

Controlla anche

liquidityx

LiquidityX: Recensioni ed opinioni sul Broker

In questa recensione scopriremo tutte le caratteristiche di LiquidityX, uno dei migliori Broker CFD al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *