CentoBot: Cos’è e come funziona? Recensione 2024

Se hai aperto il nostro approfondimento è perché sarai sicuramente alla ricerca di più informazioni su CentoBot, ossia un sistema molto in voga negli ultimi tempi, che sta cercando di far accrescere la sua quota di mercato.

Si tratta di un provider di robot trading, da poter utilizzare su diversi mercati, ossia sul segmento delle criptovalute e su quello del forex. Gli stessi robot trading, o bot di trading, permetterebbero di automatizzare alcune operazioni del trader.

Prima di procedere con qualsiasi registrazione, data la presenza di molte truffe bot, è bene procedere per gradi e soffermarsi nel dettaglio su come funziona questo sistema, quali sono le sue caratteristiche principali, i costi, i pro e gli eventuali contro.

🏆 Cos’è Piattaforma di robot trading
📈 Mercato Forex e crypto
⌚ Costi Richiede un deposito minimo
✅ Opinioni Poche testimonianze online

Per te se vuoi entrare in questo settore e non hai alcuna conoscenza, nonché pochissimo tempo a disposizione, puoi optare sul Copy Trading. Si tratta di un sistema innovativo, messo a disposizione dal noto broker eToro.

Ti permette di scegliere in pochi minuti altri trader reali e di ottenere le loro stesse operazioni, svolte sul mercato dei cambi in valuta. Tutto ciò potendo selezionare il trader in base ai tuoi interessi, ma soprattutto in base al rischio che vuoi correre.

Clicca qui per accedere al Copy Trading di eToro

Cos’è CentoBot?

CentoBot è una piattaforma fondata nel 2017 e guardando all’interno del loro sito, affermano di aver ottenuto un riconoscimento importante, come miglior robot per opzioni binarie. Si tratta esattamente di una piattaforma che mette a disposizione diversi bot di trading.

I bot di trading sono sistemi che permettono al trader di automatizzare alcune operazioni, come ad esempio l’analisi del mercato e lo studio dei grafici. Molti degli stessi riescono successivamente anche ad aprire le posizioni e gestire il portafoglio.

Utilizzando questa piattaforma i trader possono anche creare un proprio bot di trading, impostando le indicazioni da seguire a propria preferenza e testarlo sul mercato. Non esistono regolamentazioni specifiche esposte sulla pagina ufficiale.

Lavorando con diversi broker partner, il consiglio è quello di verificare sempre la presenza delle licenze di queste piattaforme, onde evitare di fare affidamento su un operatore non valido e che non funziona. I bot agiscono in ogni caso sul mercato crypto e mercato forex.

Sulla pagina ufficiale sono in realtà presenti poche informazioni sul funzionamento dei questi robot. Si parla molto di indicatori e dei vari servizi che la piattaforma metterebbe a disposizione, pubblicizzando specifici broker partner.

Come funziona CentoBot?

CentoBot mette a disposizione una piattaforma web desktop avanzata, che si basa interamente sul web e che non richiede quindi alcun download ed alcun file da scaricare sul proprio computer. Tutto ciò per agevolare ulteriormente l’operatività dei trader, esperti e meno esperti.

A seguire alcuni punti su come funziona CentoBot:

  • Registrazione: una volta sulla pagina ufficiale, per poter accedere al servizio, è necessario registrarsi con i propri dati;
  • Selezione del bot/creazione del bot: a questo punto si ha la possibilità di scegliere il bot di trading più adatto alle proprie esigenze, oppure di crearne uno da zero, modificando tantissimi parametri a propria discrezione;
  • Avvio del bot: il robot di trading è a questo punto pronto ad esaminare il mercato, per andare alla ricerca delle potenziali migliori allocazioni, aprendo le posizioni e gestendo il portafoglio;
  • Monitoraggio: il bot continua a monitorare l’andamento delle posizioni nel corso del tempo, anche se il trader può sempre decidere di riprendere in mano la situazione e di effettuare modifiche a propria preferenza.

Sul sito sarebbero presenti oltre 10 bot di trading, che possono essere avviati direttamente sul web. Si avrebbe inoltre la possibilità di utilizzare la piattaforma su qualsiasi browser noto, come ad esempio Opera, Mozilla, Chrome e così via.

CentoBot: caratteristiche

Esistono specifiche caratteristiche che contraddistinguono CentoBot rispetto alla concorrenza e che avremo modo di indicare. Ricorda sempre di confrontare più provider, prima di decidere quale sistema può, o meno, fare al caso tuo:

  • più asset supportati: il bot di CentoBot può lavorare su diverse coppie forex e su molteplici valute, come ad esempio USD, EUR e così via – questo è un aspetto importante per la diversificazione del portafoglio;
  • gestione basilare: non esistono molte funzionalità complesse e si ha la possibilità di avviare il sistema nel giro di pochi minuiti, anche grazie alle diverse guide presenti sul sito ufficiale e che espongono quali sono i passaggi più importanti;
  • assistenza dedicata: in caso di problemi, di domande da effettuare sul servizio e sulle funzionalità del bot, è sempre possibile chiedere aiuto all’assistenza clienti;
  • grafici: i trader hanno la possibilità di accedere a specifici grafici legati ai bot, per studiarne le performance e gli andamenti in generale (ricorda che i risultati storici non sono mai garanzia di risultati futuri);
  • possibilità di effettuare test: tramite i broker sarebbe inoltre possibile effettuare test, ossia iniziare ad utilizzare l’algoritmo ed il robot forex trading su un conto demo, così da capire il suo funzionamento nel pratico;
  • più bot da poter selezionare: una volta che si entra sulla schermata operativa, una colonna posta sulla sinistra indicherebbe diversi robot trading, ordinati sulla base del potenziale rendimento, espresso in percentuale.

CentoBot: costi e metodi di pagamento

Vediamo a questo punto di comprendere quali sono i costi per utilizzare il servizio. Contrariamente da altri bot di trading, che utilizzano una politica dei costi con la presenza di diversi piani, sulla base dei livelli, CentoBot ha deciso di non richiedere costi.

In altri termini, la registrazione sulla piattaforma è gratuita e non serve alcun abbonamento iniziale per poter accedere ai servizi. È tuttavia obbligatorio effettuare un deposito minimo, a partire da ben 250 dollari, che sarà utilizzato per svolgere le prime attività.

Un deposito che, analizzando la media di altri broker professionali, risulta a primo impatto più alto. Ricordiamo infatti, come avremo modo di esporre a breve, che il deposito minimo su piattaforme regolamentate come eToro, parte da appena 50 euro.

Cosa dire sui metodi di pagamento? La piattaforma ed i rispettivi broker partner supportano diverse soluzioni di pagamento. Tra le più utilizzate ricordiamo in ogni caso il bonifico bancario tradizionale e le carte di credito e di debito dei principali circuiti (MasterCard, VISA ecc).

CentoBot: migliori alternative

Se non hai esperienza sui robot trading, molto tempo a disposizione e se non vuoi obbligatoriamente depositiate una somma iniziale così importante, su quali soluzioni fare affidamento? Esistono delle alternative valide?

Una delle più interessanti, soprattutto per trader alle prime armi e con non hanno molta esperienza, o capacità di analizzare il mercato in autonomia, è il Copy Trading. Si tratta di un sistema innovativo e di ultima generazione, messo a disposizione dal broker con licenza eToro.

Come funziona? Ecco alcuni step:

  1. Registrazione sul broker: è sufficiente inserire i propri dati personali, verificare l’account e caricare un piccolo deposito iniziale;
  2. Scelta dei Popular Investor: all’interno di una specifica sezione, puoi selezionare trader reali, valutandoli sulla base di diversi parametri, come ad esempio il livello di rischio, la popolarità raggiunta (ossia quanti trader lo seguono) e le performance storiche (mia garanzia di risultati futuri);
  3. Avvio del Copy Trading: a questo punto hai la possibilità di ottenere le stesse operazioni, ossia le medesime aperture, chiusure ed eventualmente modifiche a mercato, effettuate dai trader scelti (da un minimo di 1 ad un massimo di 100 Popular Investor).

Così facendo puoi in primo luogo entrare fin da subito nel mondo del forex trading, operando grazie alla presenza di altri trader. In secondo luogo, puoi imparare da vicino le strategie e le tecniche di negoziazione, guardando come operano i trader selezionati.

Clicca qui per provare il Copy Trading su eToro

CentoBot: recensioni e opinioni

Essendo un servizio attivo da ormai molti anni, non è difficile trovare opinioni e recensioni su CentoBot online. In linea generale si tratta di testimonianze abbastanza positive, che mettono in luce la facilità di gestione della piattaforma, ma poco si parla dei possibili rendimenti.

Ricordiamo infatti che nessun sistema può garantire soldi facili e che anche utilizzando i bot di trading, la componente del rischio e l’imprevedibilità devono sempre essere tenuti bene a mente. Tra le recensioni, troviamo anche quelle negative, che sottolineano le pecche del sistema.

CentoBot è presente sui principali siti informativi? Siamo andati alla ricerca di altre opinioni ed abbiamo scoperto che la piattaforma è presente anche su TrustPilot, ossia un sito che raccoglie le testimonianze e le valutazioni di altri utenti.

Su TrustPilot, CentoBot ha una valutazione complessiva molto bassa, pari a sole 2,6 stelline su 5, sulla base di 5 recensioni al momento di questa stesura. Non esistendo un applicazione per smartphone, non è stato possibile valutare le recensioni sui principali store online.

Altri bot di trading ed EA

Il settore dei forex robot e degli expert advisor corre veloce ed ogni anno vengono lanciati sul mercato nuovi servizi, che è bene conoscere e valutare per stabilire quale provider possa fare, o meno, al caso proprio.

A seguire un elenco con i servizi più interessanti:

CentoBot

Conclusioni

Con la guida di oggi abbiamo approfondito nel dettaglio un robot forex alquanto singolare, che ha tuttavia avuto la capacità di generare interesse sul mercato. CentoBot è in realtà una piattaforma che mette a disposizione ipotetici robot di trading alternativi, validi per forex e crypto.

Paragrafi iniziali sul loro funzionamento, hanno lasciato posto all’esposizione delle principali caratteristiche del provider, nonché dei punti di forza e punti di debolezza. Il deposito minimo richiesto dai broker partner risulta in media più alto dei competitor, pari a 250$.

Siamo quindi andati alla ricerca di possibili alternative, indicando il Copy Trading, che non si basa sulla presenza di algoritmi e software, bensì sull’esperienza di reali trader. A seguire, ricapitoliamo alcuni punti che puoi tenere a mente:

  1. registrati sulla piattaforma in pochi minuti;
  2. verifica l’identità con un documento reale;
  3. carica un deposito a tua discrezione;
  4. seleziona i tuoi trader preferiti;
  5. ottieni le stesse operazioni dei trader scelti.

Ricorda che, oltre alla modalità reale, con eToro hai sempre la possibilità di optare su un conto demo, ossia un account di prova con capitali virtuali, che non ha alcun limite di tempo e che può essere gestito comodamente sul tuo smartphone.

Clicca qui per accedere al Copy Trading

FAQ

Come fare il download di CentoBot EA?

Come esposto sulla pagina ufficiale, non è richiesto alcun download ed alcun file da scaricare, perché la piattaforma ed il suo rispettivo funzionamento, può essere gestita direttamente online, in modalità web desktop, su qualsiasi browser.

Qual è il deposito minimo di CentoBot?

Non esistono commissioni da dover pagare sulla piattaforma (ad eccezione di quelle dei broker selezionati ed associati al bot). Esiste in ogni caso un deposito minimo, pari a 250 dollari.

Come creare un bot con CentoBot?

Sulla piattaforma CentoBot esiste una specifica sezione che ti permette di creare un robot di trading professionale, impostando i tuoi indicatori preferiti. Puoi quindi testarlo in modo diretto sul mercato forex e delle criptovalute.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Di Francesco

Francesco Galella è un esperto di economia con una fervida passione per le criptovalute fin dalle loro prime fasi. Grazie alla sua continua ricerca e interesse per l'innovazione nel settore fintech, è sempre aggiornato su ogni sviluppo nel mondo delle criptovalute. Da anni contribuisce con articoli informativi e analitici per le migliori riviste di finanza, trading e criptovalute, condividendo le sue conoscenze e la sua vasta esperienza in materia. La sua capacità di interpretare e comunicare le complesse dinamiche del mercato delle criptovalute lo ha reso una figura autorevole nel settore, apprezzata sia dai lettori che dagli addetti ai lavori. Francesco continua a essere un punto di riferimento per chiunque desideri comprendere e investire nel mondo delle criptovalute.

Controlla anche

FX Leaders

FX Leaders truffa o funziona? Recensioni e opinioni

La nostra recensione di oggi si concentra su FX Leaders, noto anche come Forex Leaders, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sahifa Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.